Adeguamento impianto elettrico

Last Updated on

Adeguamento impianto elettrico in abitazioni e condomini

Ecco alcune informazioni sull’adeguamento dell’impianto elettrico che possono esserti utili.

Innanzi tutto bisogna capire perché esiste il bisogno di una normativa che adegui gli impianti elettrici. La tecnologia va avanti e si innova costantemente e serve anche a migliorare le condizioni di sicurezza degli impianti elettrici che sono presenti nelle nostre abitazioni e nei luoghi dove lavoriamo o che frequentiamo per i motivi più vari.

Ogni legge prevede un legislatore che ha il dovere di seguire nel tempo l’evoluzione tecnologica ad esempio la legge 46/90 fu introdotta per adeguare gli impianti elettrici.

Adeguamento impianto elettrico: perché è necessario

La sicurezza viene prima di ogni cosa e come potrebbe non essere così dal momento che una cattiva gestione degli impianti elettrici potrebbe mettere a repentaglio la salute se non la vita di persone?

Alcune cose citate dalla legge in merito ad un impianto elettrico a norma sono:

  • il dispositivo di sezionamento ,
  • i dispositivi di protezione per evitare problemi di sovracorrente e quindi l’impianto deve essere dotato di interruttori differenziali e fusibili a monte dell’impianto,
  • la messa in sicurezza dell’impianto con la messa a terra.

Il nostro servizio di adeguamento impianti elettrici

Elettricista-roma.org mette a tua disposizione una rete di elettricisti professionisti dalle comprovate competenze e con esperienza pluriennale. Possiamo garantirti un servizio di adeguamento alla normativa sugli impianti elettrici all’interno di abitazioni, condomini ed aziende.

I nostri elettricisti sono costantemente aggiornati per compiere questo tipo di lavoro nel pieno rispetto dei principi enunciati nella Legge 46/90.

Dal momento che le leggi subiscono variazioni, i nostri elettricisti spesso frequentano corsi specifici per conoscere le novità anche in termini legali. Ad esempio successivamente alla Legge 46/90 ci furono alcune modifiche apportate nel 2008 (DM/2008) in merito alle nuove costruzione e agli impianti elettrici dopo quella data.

Adeguamento impianto elettrico: chi deve farlo?

Hai un impianto elettrico datato? Devi fare l’adeguamento? Dipende. Non in tutti i casi è obbligatorio adeguare l’impianto alla nuova normativa.

Per esempio se il tuo impianto è anteriore alla Legge 46/90, ossia se è stato realizzato prima di quella normativa, puoi decidere di eseguire solo le misure standard di sicurezza con l’installazione del salvavita e della messa terra.

Tuttavia  spesso conviene valutare i benefici dell’adeguamento degli impianti di sicurezza anche quando la legge ti consente di adottare altre misure come quella menzionata sopra.

Il beneficio sarà di avere la totale certezza di avere un impianto sicuro, affidabile che metta al riparo il tuo nucleo famigliare, i condomini di un palazzo o i dipendenti di un’azienda da qualsiasi rischio.

Adeguamento degli impianti elettrici costo

Il costo va stabilito in merito alle dimensioni dell’impianto e altre varianti. Ti consigliamo di contattarci e un nostro consulente ti fornirà gratuitamente tutte le informazioni necessarie sui costi per adeguare l’impianto.

Adeguamento impianto elettrico condominiale

Sapevi che anche gli l’adeguamento degli impianti elettrici condominiali sono vincolati dalla legge 46/90? Contattaci per sapere se il tuo condominio rientra nelle categorie di edifici che devono adeguare l’impianto elettrico a quella  normativa.

Siamo operativi su tutte le zone della città di Roma e provincia. Grazie ai nostri partner siamo in grado di fornirti questo ed altri servizi a costi competitivi in tutta Italia.

 

 

 
 
CHIAMA SUBITO 069450 2941
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

069450 2941